domenica 22 maggio 2011

Un paesaggio di montagna

Ad un certo punto l'alpinista si soffermò a contemplare la bellezza del paesaggio che si estendeva davanti ai propri occhi .
Era una località di montagna molto conosciuta: vi regnava la pace e la tranquillità; il luogo offriva ai turisti la possibilità di fare fantastiche escursioni in mezzo alla natura.
In primo piano i ciuffi d'erba, ancora bagnati di rugiada, ondeggiavanosotto la leggera brezza d'autunno; cespugli di more spiccavano qua e là sul prato verde brillante e due alberi altissimi parevano sorvegliarlo.
I colori dei tronchi variavano dal bronzo all'oro e la chioma dell'albero di destra mutava dal verde al rame.
In secondo piano si scorgeva la valle; una vecchia baita isolata spiccava vicino ad un albero solitario.
ai piedi dei monti sorgeva un caratterisico borgo antico. Sullo sfondo le montagne si allungavano verso un fitto bosco. Sulle cime più alte si intravedeva ancora un po' di neve che in alcuni punti brillava alla luce del sole e sembrava riflettere il cielo.
Il cielo azzurro, cosparso di nuvole bianche, sovrastava la catena montuosa, creando un'atmosfera piacevole e rilassante.
                                                      Testo collettivo

25 commenti:

  1. Questo testo mi piace molto,e mi ha dato spunto per il mio.Il vostro blog sara' un vero successo,complimenti. Chiara.Z.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MI E SERVITO COME TEMA

      Elimina
    2. grazie mille per avermi aiutato con il mio tema!!!!!!!!!!!

      Elimina
    3. copione tanto il tasto di destra è disabilitato e telo sei dovuto copiare ahhh

      Elimina
    4. Non si copia solo con il tasto di destra ;)

      Elimina
    5. Lo sappiamo! Il tasto di destra è stato disabilitato per ricordare che non si copiano i testi altrui... "Tutte le opere dell'ingegno di carattere creativo che appartengono alle scienze, alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all'architettura, al teatro e alla cinematografia, qualunque ne sia il modo o l'espressione, formano oggetto del diritto d'autore (art. 2575 c.c.).

      Il diritto d'autore si acquista originariamente con la creazione dell'opera..."

      Elimina
    6. Wow , il testo è fantastico complimenti da sammy🙄

      Elimina
    7. Wow , il testo è fantastico complimenti da sammy🙄

      Elimina
  2. grazie mille mi avete aiutato per il mio tema sulla descrizione.Complimenti per il vostro blog !!Tornerò sicuramente quando ne avrò bisogno.Anna C.

    RispondiElimina
  3. Maestra Maria quando leggoquesto testo mi ricordo ancora quando l'abbiamo fatto
    Federica G.

    RispondiElimina
  4. e un testo favoloso cara Maria

    RispondiElimina
  5. è un testo molto bello,complimenti...:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. testo bellissimo maestra maria ti ricordo ancora

      Elimina
    2. grazie mi ha dato spunto

      Elimina
  6. complimenti maestra maria!!!!!!!!!!!!!!!!! lo sa ke lei è unica davvero!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. complimanti maestra!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. testo super!!!!!!!!!!!!!!! maestra maria lei è unica!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. mim monia rahman23 aprile 2013 15:37

    complimentoni!!!!!!!!!!! testo super!!!!!!!!!! lei è veramente unica

    RispondiElimina
  10. Mi è stato di grandissimo aiuto ed è riuscito a strappare nove alla prof tirchia

    RispondiElimina
  11. GRAZIEEEEEEEEEEE MI è SERVITO TANTISSIMO PER IL MIO TEMA

    RispondiElimina
  12. mi ha dato spunto GRAZIA

    RispondiElimina

Il tuo commento sarà pubblicato solo dopo la mia approvazione.
Grazie,
maestra Maria